Sovraccarico sensoriale

cof Abbiamo trascorso il weekend alla ricerca di spazi verdi e di silenzio. Ultimamente stiamo risentendo maggiormente del problema del sovraccarico sensoriale di Matilde. Lei che è sempre loquace, divertente e incredibilmente chiacchierona, spesso sta dando segni di stanchezza per rumori, odori e presenza di persone. Questa è la definizione di sovraccarico sensoriale: ” Si parla…

Il mare in agosto

Del riordino e dell’azzurro

Oggi la giornata è grigia, non sembra nemmeno agosto. Le ferie sono terminate e si cerca di riprendere il ritmo.Stamattina ho iniziato il riordino nella stanza di Matilde. Periodicamente mettiamo via i giochi in disuso e gli abiti ormai diventati piccoli.Spostiamo i giocattoli in modo che siano accessibili e facili da riordinare, stessa cosa per…

Aquilone

Libertà

Oggi ci siamo regalati un aquilone. Ci abbiamo pensato e ragionato perché non eravamo certi che fosse una buona idea ma ci siamo lasciati trasportare dal fatto che, a guardare il venditore, ci è sembrato semplicissimo farlo volare. Vola davvero e anche parecchio in alto! Matilde felicissima ha continuato a ballare aspettando il suo turno per…

Matilde e Merlia

Giocare in acqua: Barbie Sirena dal mondo di Dreamtopia

Matilde e Merlia in spiaggia Eccoci qui per mostrarvi un altro gioco da utilizzare in acqua. Utile per intrattenere i bambini durante il bagnetto o per giocare al mare, quella che vedete in foto è una delle Barbie Sirena della linea Dreamtopia, una webserie in CGI per bambini prodotta da Mattel nel 2016.Punti di forza:…

Capelli, autismo e alterazioni sensoriali

Ho iniziato a tagliare i capelli a Matilde verso i tre anni. Avevamo una diagnosi di autismo severo ma non avevamo ancora chiaro il problema delle alterazioni sensoriali. Aveva sempre amato fare il bagnetto, con qualche giochino o qualche bottiglia di bagnoschiuma da frugare. Una sera, mentre le risciacquavo i lunghi boccoli castani iniziò a…

Priorità sui comportamenti problema

Stasera siamo andati a passeggiare ai Giardini Pubblici di Cagliari. Vorrei poter dire che siamo andati a prendere un po’ di fresco ma… c’erano un caldo soffocante e un’umidità spaventosa…Matilde molto contenta e stupita delle dimensioni degli alberi continuava ad andare avanti e indietro senza sosta. Non è semplice gestire le passeggiate in spazi aperti…

Routine giornaliera

Dopo tanti dubbi e nell’incertezza se sia la scelta giusta ho ceduto e ho preparato il cartellone per la routine giornaliera. Ci sono (come per praticamente qualunque cosa) pareri discordanti. Secondo alcuni utilizzare la rappresentazione visiva della routine crea o peggiora la rigidità, secondo altri non è niente di più che una rappresentazione visiva dell’agenda…

La lavanda di Elvio

Qualche giorno fa Facebook mi ha suggerito un evento: “Taglio e raccolta della Lavanda 2018”. Ansiosa di vedere qualche bella immagine scattata chissà dove scopro, con enorme stupore, che il campo di lavanda si trova in Sardegna, per l’esattezza a Riola Sardo, poco distante da Oristano. L’ipotesi di partecipare al taglio è improbabile viste le…

Selettività alimentare e frutta

Noi iniziamo sempre la mattina presto con un po’ di compiti e di allenamento del corsivo, alternato a varie pause per evitare sovraccarico e stanchezza. Oggi in una delle nostre pause Matilde ha potuto raccogliere le prime due fragole che son cresciute nella nostra veranda. La frutta è sempre un punto debole nell’alimentazione selettiva di…

Finalmente la pioggia ci dà tregua e inizia davvero la bella stagione. Qui in Sardegna significa però sole che scotta in alternanza a venti estremamente turbolenti. È bello poter uscire a fare le passeggiate o andare al mare ma abbiamo sempre l’autismo di Matilde da tenere in considerazione per qualunque attività decidiamo di intraprendere, quindi…